Agevoli vie d'accesso

Le  quattro  rotatorie  presenti  in  progetto  selezionano  e  quindi  razionalizzano   i  flussi principali, come di seguito illustrato:

  • via Nettunense, rotatoria nord  per agevolare i visitatori e pazienti esterni

  • via Nettunense, rotatoria sud per agevolare il personale

  • via Campoleone, rotatoria nord  per agevolare i veicoli in emergenza

  • via Campoleone, rotatoria sud  per agevolare le  merci ed uscita i funerali

Per la rotatoria principale, a nord della Nettunense, si è studiato un dettaglio con una gioco  di acque  e verde  in modo  da  ricreare  il logo  dell’Azienda.  L’intento  è quello  di evidenziare maggiormente l’accesso principale allo scopo di dare delle priorità che possano essere percepite dagli utenti della struttura.

All’interno  dell’area,  tutti gli accessi sono collegati  tra loro, l’area dell’emergenza  risulta sempre  efficacemente  collegata,  in modo  che in caso  di frangenti  catastrofici  o eventi terroristici  sia  sempre  possibile  avere  una  alternativa  di  collegamento  con  il  Pronto Soccorso.

L’ubicazione  dei  parcheggi  è in  relazione  agli  accessi  della  struttura;  oltre  all’ingresso principale  dotato  del  parcheggio  maggiore,  abbiamo  tre  ulteriori  parcheggi  destinati collocati in prossimità dei singoli accessi:

-    lato sud-ovest per il Pronto Soccorso

-    lato nord-ovest per il poliambulatorio

-    lato sud-est per il Centro Trasfusionale, Riabilitazione, S.P.D.C.

Inoltre, si sono destinato alcune aree di parcheggio minori ma funzionali a servizi specifici: un’area ambulanze in prossimità dell’elisuperficie,  un’area in prossimità di Villa Savelli.